Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da giugno 10, 2012

Le pesche nel vino

Il transito di Venere davanti al Sole del 6 giugno scorso (quel piccolo neo nero)...

... mi ha richiamato alla memoria le pesche nel vino, forse l'unica cosa da mangiare che ho imparato da mio padre. Babbo Silio non sapeva cucinare, ma era un vero buongustaio. Da giovane, magro come un chiodo, era stato un gran mangione, compatibilmente con quanto offrivano i tempi di guerra. Raccontava spesso che durante il servizio militare a Stia (AR) aveva fatto una gara con un commilitone: vinceva chi mangiava di più. Dopo una enorme quantità di portate consumate in trattoria, il suo amico pensava ormai di aver raggiunto il pareggio, quando lui inaspettatamente prese un pezzetto di pane, lo intinse nel vino e se lo mangiò. L'amico non riuscì a fare altrettanto e Silio ebbe la vittoria. Ma da questa zuppa di pane nel vino torniamo alla nostra zuppa di pesche. Sono sicura che la prima volta che la sperimentai dovevo essere ancora bambina. Il mio babbo, che era un medico, sosteneva che un gocci…