Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da gennaio 2, 2019

Zuppa di cipolle alla fiorentina

Mancano pochi giorni all’Epifania, che, come si suol dire, “tutte le feste si porta via”. Non è un caso, dunque, se l’Italia nel piatto propone per il mese di gennaio il tema Zuppe e minestre dopo le feste. Chi può e chi se lo può permettere ha trascorso, come tutti gli anni, un periodo ricco di pasti abbondanti e delizie di ogni tipo, salate e dolci. Dopo gli stravizi, arriva il periodo dell’austerity, con la ricerca di piatti basici, leggeri, fatti d’ingredienti salutari, ma non per questo tristi e trasandati. Piatti che non mancano in tutte le regioni italiane, come potrete vedere nei link in fondo a questo post.
Per la Toscana presento una delle più antiche zuppe, la zuppa di cipolle alla fiorentina, visto che la cipolla è da sempre riconosciuta come disintossicante, antibatterica e, se ce ne fosse bisogno, anche diuretica. La zuppa di cipolle si differenzia dalla cosiddetta carabaccia di cipolle (ricetta qui), perché quest’ultima contiene altri ingredienti oltre alle cipolle, ci…