Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Aglio marinato alla maniera toscana

INGREDIENTI
Aglio (meglio se fresco) Origano secco Peperoncino tritato Aceto di vino bianco Olio e.v.o. Sale
PREPARAZIONE
Sbucciate gli spicchi d'aglio, metteteli a bagno in acqua salata per circa 30 minuti, scolateli e asciugateli. Portate a ebollizione l'aceto con un pizzico di sale e fatevi cuocere l'aglio con origano e peperoncino per circa 3 minuti. Scolate e fate asciugare bene su un panno. Inserite in vasetti di vetro sterilizzati, aggiungete l'olio fino a coprire e conservate i frigorifero. Sono pronti dopo circa 15 giorni.
È una ricetta tradizionale per conservare l'aglio, presente in Toscana con tante varianti: per esempio aggiunta di alloro, grani di pepe, prezzemolo. È un modo semplicissimo per togliere all'aglio la fastidiosa (per alcuni) alliina, quella sostanza che lo rende poco digeribile. Sono sicura che chi non l'ha mai provato non ci crede, ma… basta assaggiare. Questi spicchi si usano come aperitivo, in insalate, per condire la pasta e p…

Gazpacho andaluso

INGREDIENTI per 4 persone
1 kg di pomodori maturi 1 cetriolo Mezzo peperone verde 120 g di pane secco, ammollato in acqua e leggermente strizzato (preferibile il pane fatto di farina, acqua e lievito, senza grassi)  1 spicchio d'aglio olio e.v.o q.b. aceto di vino q.b. sale q.b.
Per rifinire
Mezza cipolla tritata Mezzo peperone verde tritato Mezzo cetriolo sbucciato e tritato Foglie e fiori di basilico (non è nella ricetta originale)

PREPARAZIONE
Tagliare in quarti i pomodori e frullarli. Unire peperone e cetriolo sbucciato a pezzetti, pane, aglio, sale, aceto, olio e frullare ancora fino a ottenere una crema omogenea. Passare il frullato da un setaccio e aggiustare di sale, aceto e olio. Dopo due ore di riposo in frigorifero, distribuire nei piatti e rifinire con gli altri ingredienti.

Finalmente pubblico la ricetta del gazpacho andaluso che mi è stata consigliata da Antonio, un amico spagnolo. Vedo che la sua mail è del 2 ottobre 2012, perciò sono passati più di tre anni! Per fortuna l'ho cons…

Tortelli maremmani

Oggi l'Italia nel piatto fa la pasta fresca! O la pasta all'uovo o la sfoglia o la pasta fatta in casa… Non so se esistono altri nomi, in Italia, per definire il risultati di un insieme di gesti 'atavici' che uniscono la farina all'acqua o alle uova, dando vita alle innumerevoli ricette che da Nord a Sud, da Est a Ovest, costellano la penisola e le isole italiane. 

L'elenco è lunghissimo: esistono forse tante ricette e tanti formati quanti sono le cuoche e i cuochi, professionisti e non. Potremmo comunque tentare di fare alcune grandi suddivisioni. Riguardo all'impasto: pasta con farine di tutti i cereali (e non solo cereali), pasta all'uovo, pasta con soli tuorli, pasta all'acqua, pasta con aggiunta di olio e senza olio, per non parlare delle paste 'colorate' con vari ingredienti. Riguardo ai formati: pasta lunga (piatta o a sezione rotonda o quadrata), pasta corta, pasta ripiena.

In Toscana come risultato finale troviamo, oltre ai notissimi …