Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

Tozzetti ai pistacchi

La proposta dell'Italia nel piatto per l'uscita di oggi è «Ti regalo una ricetta», cioè uno scambio di ricette fra i blog che rappresentano le regioni italiane. A me, per sorteggio, è toccato lo splendido blog di Cristiana, Beuf à la mode, da cui ho tratto una ricetta che mi è sembrata adatta al clima natalizio, i tozzetti ai pistacchi: qualcosa di diverso dai soliti biscottini di Natale, diversa la 'trama', diverso il colore, diverso il procedimento, ma uguali, se non superiori, quanto a bontà.
Ecco la ricetta di Cristiana:

« Ingredienti:


500 gr di farina

300 gr di zucchero
3 uova

100 gr di burro o strutto morbido

1 bustina di lievito per dolci

300 gr di pistacchi



Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, versarvi al centro lo zucchero, il burro, le uova, ed iniziare ad impastare con le mani. Mettere al lato della fontana anche il lievito, in modo che venga amalgamato gradualmente; impastare il tutto velocemente unendo verso la fine anche i pistacchi.

Formare dei filoncini,…

Ricciarelli

Come promesso ben due anni fa, quando ho pubblicato nel blog i miei “Cuori di ricciarelli”, ecco finalmente la ricetta dei veri ricciarelli, non quella breve, semplificata, ma quella che prevede l’aggiunta della ‘lega’, uno sciroppo di acqua e zucchero. L'occasione mi è data dall'uscita di oggi dell'Italia nel piatto, che ha come tema le "Ricette natalizie".
Devo dire che la differenza fra le due ricette si vede (anche dalla foto) e si sente. Le ho provate tutte e due e non è solo per amore delle antichità che ho scelto quella tradizionale, risalente al 1879 e proveniente da un convento senese. Pare comunque che l’origine di questi dolcetti sia ancora più antica, perché già nel ‘500 furono serviti i marzipanetti al pranzo nuziale di Caterina Sforza. Un’origine orientale del nome ricciarello e dello stesso marzapane, prodotto d’importazione, sembra sicura: ricciarello potrebbe alludere alle scarpe con il ricciolo, cioè le scarpe a punta che erano in uso nei paesi a…