domenica 22 aprile 2012

Branzino (spigola) lesso su plateau di riso

Commenterò alla fine (e forse non stasera) questa ricetta. 


Ingredienti per 2 persone:

1 branzino di circa 400 gr
1 limone da passare sulla pelle del pesce

– Per il court bouillon (brodo ristretto) in cui va bollito il pesce:
1 litro e mezzo di acqua
Mezzo bicchiere di vino bianco
1 cipolla piccola
1 carota piccola
1 pezzetto di sedano
Qualche rametto di prezzemolo
Sale grosso
Qualche grano di pepe

– Per il plateau, cioè il rialzo di riso:
130 gr di riso originario o di riso basmati
Olio e.v.o.
1 pugno di foglie di prezzemolo
Paprika dolce
Semi di papavero

Preparazione

1. Preparare il court bouillon in una pesciera, portando a ebollizione tutti gli ingredienti indicati e facendo bollire con il coperchio per 20 minuti. Far raffreddare.

2. Dopo aver pulito e lavato il branzino, passare un limone tagliato a metà sulla pelle. Questo servirà a mantenere la pelle lucida e integra.

3. Deporre il pesce nel court bouillon freddo e, nel caso che non ne venga ricoperto coperto, aggiungere acqua e sale. Appena il brodo bolle, abbassare la fiamma. Il liquido deve sobbollire dolcemente per 10 minuti. Sulla superficie si deve vedere soltanto un leggero fremito. Spengere la fiamma e lasciare il recipiente coperto fino al momento di servire.

4. Nel frattempo bollire il riso in acqua non molto salata, perché a metà cottura va aggiunto un ramaiolo di court bouillon. Dopo 15/20 minuti, scolare il riso, condirlo con 2 cucchiai di olio e.v.o., prezzemolo tritato, paprika dolce, semi di papavero, e disporlo in un vassoio ovale in modo da formare un rialzo.

5. Estrarre il branzino dalla pesciera e deporlo sul plateau di riso. Decorarlo con prezzemolo fresco e carota.