mercoledì 4 aprile 2012

Focaccia integrale alle olive

Occorrente: macchina per il pane (indispensabile se, come me, avete dei problemi con le paste lievitate)

Ingredienti:

Farina integrale  407 gr
Acqua  255 gr
Olio  1 cucchiaio per l'impasto e altro olio per la superficie
Zucchero  1 cucchiaino
Sale  1 cucchiaino per l'impasto e altro sale per la superficie
Lievito di birra  12 gr
Erbe aromatiche in polvere (salvia, rosmarino, alloro, timo, basilico,
   maggiorana)
Semi di anice  1 cucchiaino
Olive toscane in salamoia

Mettere tutti gli ingredienti, tranne le erbe, i semi di anice e le olive nella macchina per il pane, programma solo impasto e lievitazione (circa un'ora).
Stendere la pasta alta circa 1,5 cm in una teglia unta d'olio, unendovi le erbe e l'anice. Ungerla e salarla in superficie e farla riposare mezz'ora.
Cospargerla di olive (affondandole leggermente) a cui si sarà tolto il nocciolo e infornarla per 35 minuti a 200 e per 10 minuti a 220 (così per il mio forno, ma... ogni forno è una storia a sé).


Il risultato è simile a quello di una pane basso e croccante. Chiamatela come volete, focaccia alta o pane basso, mangiatela da sola (come golosamente sto facendo io alle 11,30 di sera) oppure farcitela. Ci stanno bene molte cose: feta, ricotta, pecorino, rucola, melanzane... e chi più ne ha più ne metta.