giovedì 19 luglio 2012

Torta di fiocchi di cereali e formaggio

Girellando per Internet, mi sono imbattuta nella notizia di una gara: ricetta con le fettine Tigre, quel buon sapore... Sul momento ho pensato di glissare, perché di solito, per motivi dietetici, evito formaggi che contengano più del 10 o 12% di grassi. Poi ho cambiato idea. Questa poteva essere l'occasione ideale per sperimentare una ricetta che mi frullava in testa da un po' di tempo: una torta salata con i corn flakes. Ecco, vedo le boccacce: almeno il 70% delle persone che conosco dice di non gradire i fiocchi di cereali, ma non m'importa. Io credo che, se assaggiassero questa torta, si chiederebbero: ma dove sono 'sti fiocchi?


Il contest







http://www.sorelleinpentola.com/2012/06/quel-buon-sapore.html


richiede creatività, fantasia, praticità. E nella mia ricetta non dovrebbero mancare: è una cosa del tutto nuova, sia come combinazione che come utilizzo degli ingredienti, è velocissima e risolve bene il problema di un ospite inatteso o di un improvviso deficit di pane. Tiepida e tagliata a quadratini, si può servire con gli aperitivi. Tagliata a tranci, è quasi un piatto unico.

Ho pesato gli ingredienti, perché, com'è ovvio, dovendo sperimentare, avevo bisogno di un riferimento, nel caso che dovessi cambiare dosi. Ma non c'è stato bisogno. Miracolosamente la torta è venuta morbida dentro e croccante fuori, proprio come piace a me. 



Ingredienti

200 gr di pomodorini
50 gr di cipolla (= 1 cipolla piccola)
1 spicchio di aglio
75 gr di riso soffiato
75 gr di fiocchi di mais
11 fettine di formaggio tipo emmental (ho usato le Fettine Tigre)
2 uova
q.b. origano
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio e.v.o. (ho usato 2 cucchiai per l'impasto e un pochino per ungere la teglia) 
q.b. pangrattato (nel caso che la teglia non sia antiaderente)

Preparazione

Ho messo a cuocere i pomodorini tagliati a metà con la cipolla a fettine, lo spicchio di aglio e un pizzico di sale. Dopo 15 minuti di cottura, ho passato il tutto al passaverdura e ho fatto raffreddare.

Intanto ho sbattuto le uova con un pizzico di sale e di pepe, ho unito la passata di pomodoro, l'olio, 7 fettine di formaggio a pezzetti, il riso soffiato, i fiocchi di mais e l'origano.

Ho amalgamato bene l'impasto, poi l'ho adagiato in una teglia unta con un po' d'olio e spolverata di pangrattato, e ho pareggiato la superficie. La mia teglia usa e getta era di 25 cm di diametro e la torta è venuta alta 1 cm, ma dovrebbe venire bene anche in una teglia un po' più piccola.

Sopra la torta ho messo 4 fettine di formaggio e ho infornato a 200° per 15 minuti e a 175° per altri 10 minuti. Ma... fate attenzione: ogni forno ha i suoi tempi!

Nessun commento: