martedì 14 agosto 2012

Biscottini al parmigiano


Da un appuntino trovato in uno dei miei libri di cucina. Ricetta sperimentata domenica scorsa. I biscottini sono finiti quasi subito, perché uno tira l’altro. Il quartultimo l’ha sbriciolato sulla tovaglia il mio nipotino Alessandro, alle soglie del suo secondo compleanno. Gli ultimi tre sono questi nella foto, il giorno dopo. Li avevo nascosti per poterli fotografare.



Ingredienti per 6 persone
Farina   150 g
Burro   120 g
Grana o parmigiano grattugiato   90 g per l'impasto e, opzionali, 10 g da cospargere

Preparazione
– Con un cucchiaio di legno lavorare rapidamente il burro.
– Aggiungere la farina e i 90 g di formaggio grattugiato. Impastare non più del tempo necessario a fare una palla.
– Mettere in frigo l’impasto per almeno 30 minuti.
– Stenderlo su un piano infarinato o sulla carta-forno con un matterello, fino a un’altezza di mezzo centimetro. Accendere il forno (180°).
– Tagliare con stampini da biscotti o con una tazzina da caffè e mettere ogni biscottino su una teglia ricoperta di carta-forno.
– Disporre su ogni biscottino un mucchietto di formaggio grattugiato e infornare per 10 minuti.

Da mangiare freddi. Ottimi per accompagnare l'aperitivo.

Variante: prima di mettere l'impasto in frigo, dargli una forma a cilindro di 3/4 cm di diametro. Dopo almeno 30 minuti, tagliare il cilindro a dischetti spessi 1 cm e cuocerli in forno a 180° per 15/20 minuti, ben distanziati, perché nel cuocere si allargano un po'. Eccoli, con un po' di rosmarino e fiori di rosmarino nell'impasto.


Suggerimenti: prima di infornare si possono decorare i biscotti con pinoli o mandorle o noci e, se non ci sono pargoletti, con pepe, paprica, semi di sesamo, di zucca o di papavero. 

2 commenti:

lucy ha detto...

Verranno buoni lo stesso se si fanno con la farina integrale?
Io penso di provarli con i semi di sesamo e di papavero!

Giovanna ha detto...

Penso proprio di sì! Fammi sapere!