giovedì 28 maggio 2015

Uova in erba (uova di quaglia su crumble di pane medievale e finta salsa cocktail)


È un piattino gourmet, ma fatto di avanzi, perciò per alcuni ingredienti la quantità è approssimativa.

INGRDIENTI per 1 persona

5 uova di quaglia
Avanzi di pane (questo è il pane medievale di un forno della località Diacceto [Pelago, FI], fatto con farina di castagne e di farro, noci e mele essiccate, leggermente dolciastro)
5 chicchi di mais cotti
5 germogli di fieno greco (fatti germogliare dai semi)
1 rametto di finocchietto
Avanzi di barbabietola rossa cotta
Avanzi di manioca lessata
1 cucchiaino di yogurt bianco
Olio e.v.o. q.b.
Sale q.b.

PREPARAZIONE

Lessare le uova di quaglia per 4 minuti. Metterle in acqua fredda e sbucciarle.
Sbriciolare il pane e tostare le briciole in una padella appena unta di olio.
Passare in un setaccino barbabietola e manioca e unire yogurt. Eventualmente aggiungere olio e sale in piccola quantità.
Sistemare le componenti del piatto come nella foto. Ovviamente un piatto da lumache faciliterà la disposizione delle uova.

Non ho aggiunto pepe perché ritengo questo piatto adatto a una colazione salata o a un brunch, ma qualcosa di piccante non starebbe male in caso di utilizzo per una cena. 

Nessun commento: