sabato 30 giugno 2012

Pasta e ceci

Così preparavano insieme "pasta e ceci" i miei genitori, ma l'unica cosa che sapeva fare il mio babbo era passare i ceci e alla fine... mangiare.

INGREDIENTI per 4 persone

200 gr di ceci secchi
3 litri di acqua
5 cucchiai di olio e.v.o.
q.b. sale
1 spicchio di aglio
2 rametti di rosmarino
1 cipolla piccola
1 patata media
1 pomodoro
150 gr di tagliatelle all'uovo (per fare la pasta a mano, vedere la ricetta dei tortelli, usando metà dosi)



PREPARAZIONE

– Ammollare i ceci in acqua tiepida per 24 ore.
– Cuocerli per due ore e mezzo in tre litri di acqua salata, con 1 cucchiaio di olio, lo spicchio di aglio e 1 rametto di rosmarino.
– In una casseruola, se possibile di terracotta, mettere 4 cucchiai di olio, rosolarvi la cipolla tritata e la patata a pezzi; unire il pomodoro pelato e tritato finissimo e un ramaiolo dell'acqua di cottura dei ceci. Far sobbollire finché è cotta la patata (circa 15 minuti).
– Prelevare i pezzi di patata e metterli in un passaverdura. Passarli insieme alla metà dei ceci lessati e aggiungere il passato nella casseruola insieme all'acqua di cottura.
– Portare a ebollizione e aggiungere le tagliatelle spezzettate. Se necessario, diluire con acqua salata.
– Quando la pasta è cotta, unire il resto dei ceci (mantenuti al caldo) e aggiungere qualche ago di rosmarino fresco e un filo d'olio.


VERSIONE LIGHT

Eccola qua, con il cous cous, invece che con la pasta all'uovo.


Nessun commento: