domenica 27 maggio 2012

La ribollita di Enrico

Mai successo di arrivare stanchi a casa dopo due ore passate in mezzo al traffico del rientro di fine settimana e trovare la cena bell'e pronta? A me è successo stasera. Che fortuna! Del tutto inaspettata questa ribollita passata dalle sbarre... No, non è che sono in finita in carcere. Intendevo la ringhiera che separa la mia terrazza da quella di Enrico, il mio vicino e... cuoco sopraffino. Sì, in effetti era buona da svenire. Dai, Enrico, "postami" la ricetta! E grazie!


2 commenti:

enrico ciabatti ha detto...

Grazie Giovanna, sei un artista, bellissima foto. A presto
Enrico

Giovanna ha detto...

A presto anche la tua ricetta, vero?